top of page
Vittorio Veneto -no background_symbol-R.png
Rebecca pic_edited.jpg

Rebecca Vian

ARPA

 Rebecca Vian è una giovane arpista emergente. Si è laureata nell’ottobre 2021 con il massimo dei voti, la lode e una menzione speciale d’onore presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, dove ha studiato con la prof.ssa Elisabetta Ghebbioni.

Rebecca si è distinta all’interno dell’istituto suonando come solista dapprima con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Venezia e successivamente con l’Orchestra del Teatro “La Fenice”, sul cui palco ha debuttato nel maggio 2022 con il Konzertstück, Op. 39 di G. Pierné.

Nel corso degli anni, ha avuto modo di perfezionarsi con alcuni tra i maggiori arpisti del panorama arpistico italiano e mondiale, quali Emmanuel Ceysson (attuale prima arpa della Los Angeles Philarmonic Orchestra e in precedenza arpista principale del MET Opera Orchestra), Marie-Pierre Langlamet (prima arpa del Berliner Philharmoniker), Elizabeth Fontan Binoche, Alexander Boldachev e Susanna Bertuccioli (prima arpa nell’Orchestra del Maggio musicale fiorentino).

Da sempre una musicista dai gusti eterogenei, nella scelta del suo repertorio ha ampiamente spaziato dalla musica barocca a quella contemporanea suonando opere come Ode to the Harp di Natra (2018), Dialogue per due arpe di Paola Devoti e Studio per Aquilastro per arpa e pianoforte di Giovanni Sollima, ma anche il Concerto in Do maggiore per flauto e arpa di Mozart e la Suite in Mi maggiore di G. F. Händel per clavicembalo.

Sia come solista che in queste diverse formazioni, ha avuto modo di suonare all’interno di molti festival della realtà veneziana, tra i quali il Festival Giovanni Morelli (organizzato dalla fondazione Ugo e Olga Levi), il festival Art Night, la mostra Homo Faber all’interno della fondazione Cini, il festival Trois Concert en trois jours in Palazzo Pisani per celebrare il primo centenario dalla morte di Debussy, ma anche il Talent Summer Festival di Brescia e Arpa Festival FVG di Pordenone.

Dal 2017 al 2020 ha frequentemente ricoperto il ruolo di prima arpa dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio B. Marcello.

bottom of page